English Paper Piecing

Di recente ho iniziato a esplorare i principi di base del quilting attraverso la tecnica dell’English Paper Piecing. A dire la verità non sono per niente un’esperta di quilting, ma questa facile tecnica di cucito a mano mi è piaciuta davvero tanto e volevo condividere con voi alcune delle informazioni che ho trovato.

English-Paper-Piecing-Sewing

Innanzitutto, cos’è l’English Paper Piecing, altrimenti detta EPP. Questa tecnica di cucito a mano, nata presumibilmente in Inghilterra verso primi del ‘700, consisteva nell’utilizzare dei pezzi di carta per creare delle coperte quilt. Le forme per il quilt sono realizzate usando del tessuto avvolto attorno a dei pezzetti di carta che sono poi uniti tra loro per creare un unico blocco. La forma più nota dell’EPP è l’esagono, ma la tecnica si è sviluppata fino a includere stelle, petali e altre forme perfettamente combacianti.

Questa attività creativa è facilmente trasportabile poiché servono soltanto carta, ritagli di tessuto (il migliore è il cotone per quilt), ago e filo. Molte persone usano una taglierina per realizzare le forme, ma potete trovare anche negozi che vendono forme ed esagoni pretagliati. I pezzi di tessuti devono essere più grandi dei ritagli di carta, in modo da poter ripiegare i bordi attorno alla carta e fissarli con filo per imbastire. Alcuni negozi vendono una pratica colla a penna da usare se il cucito non è il vostro forte.

English-Paper-Piecing

Dopo aver imbastito su carta alcune forme, potete cucirle tra loro secondo il motivo desiderato. Prendete due forme e posizionatele dritto contro dritto e cucitele lungo il bordo con un punto sopraggitto facendo attenzione a non passare con l’ago sulla carta. Ripetete l’operazione per gli altri lati della forma. Una volta fissati tutti il lati della forma a un altro pezzo, potete togliere l’imbastitura e la carta, che sarà servita a tenere insieme il tutto.

Ora potete decidere se cucire la vostra forma sul davanti di un cuscino, una borsa shopping o continuare per realizzare una grande coperta quilt! È un’attività creativa che richiede sicuramente tempo, ma ha il vantaggio di poter essere realizzata sia a casa sia in giro. E voi, avete già provato l’English Paper Piecing?

Potrebbe piacerti
blog comments powered by Disqus