Dolci in stile Bollywood

Screen Shot 2016-04-18 at 16.22.21

Usando i nostri utili modelli potrete perfezionarvi nell’uso della sac à poche e creare questi dolcetti divertenti e colorati.

Ispirazione indiana

I cake designer attingono ispirazione da tantissime fonti: internet, la natura, l’arte, i libri e i tessuti. Con un po’ di immaginazione, la pasta di zucchero e la glassa reale possono trasformarsi in qualsiasi design, quindi abituatevi a cercare idee ovunque! Questi dolcetti si ispirano ai vivaci colori dei costumi di Bollywood e al design elaborato dei gioielli d’oro indiani, offrendo una seducente alternativa alle classiche tortine. Vi mostrano inoltre come è possibile usare dei modelli per disegnare con la sac à poche motivi che altrimenti possono sembrare spaventosamente complessi. Scoprite come usare la sac à poche su un modello e create questi dolcetti in 8 facili passaggi.

Ingredienti:

·      9 sponge cake alla cannella di 6 cm di diametro ricoperti di pasta di zucchero gialla, verde, arancio e rosa

·      100 g di glassa reale

·      1 colorante alimentare giallo

·      Oro alimentare in polvere

·      Alcool da liquore incolore o estratto di vaniglia

Utensili:

·      Carta da forno

·      Pennarello nero a punta fine

·      Matita o punta sottile per tracciare

·      Beccuccio tondo per sac à poche

·      Sac à poche

·      Nastro dorato

·      Ciotolina

·      Pennello sottile

Screen Shot 2016-04-18 at 16.29.08

Decorazione passo a passo con la sac à poche

1. Utilizzando un pennarello nero a punta fine, ricopiate ogni disegno del  modello presentato nella pagina a fianco su un foglio di carta forno. Appoggiate il disegno con il fiore di loto su un dolcetto giallo, posizionando il motivo al centro del dolce.

2. Usando una matita o una punta per tracciare ripassare il disegno esercitando una leggera pressione. Una volta tolta la carta da forno, vedrete il disegno leggermente inciso sulla parte superiore della pasta da zucchero. Vi servirà da guida per stendere la glassa reale con la sac à poche.

3. Montate la glassa reale finché non assume una consistenza simile al dentifricio e coloratela di giallo chiaro. Inserite il beccuccio tondo ricevuto con il numero 2 della rivista e riempite la sac à poche di glassa aiutandovi con un cucchiaio.

4. Esercitando una pressione omogenea, decorate con la sac à poche seguendo le linee che avete tracciato. Non è necessario realizzare tutto il motivo con un unico tratto – fate una pausa alla fine di ogni linea in modo da spostare la mano nella posizione giusta per eseguire la parte successiva del disegno.

5. Quando avrete finito di disegnare il fiore sulla parte superiore del dolce, aggiungete i puntini.

6. Prima di decorare i lati del dolcetto, avvolgete il nastro dorato attorno alla base – potete anche farlo come prima cosa. Punteggiate di glassa reale il bordo interno del nastro e le estremità, avvolgetelo attorno al dolce e tenete premuto per alcuni secondi.

7. Decorate i lati del dolce con riccioli e puntini abbinati al disegno che si trova sulla parte superiore. Se necessario, disegnate il vostro motivo su un foglio di carta da forno e ripetete il passaggio numero 2. Ripetete i passaggi dal 2 al 7 sui dolci verdi, arancio e rosa. Lasciate asciugare la glassa per 2-4 ore.

8. Quando la glassa è secca, mescolate in una ciotolina un cucchiaino di oro alimentare in polvere con una o due gocce di alcool da liquore o di estratto di vaniglia. Amalgamate bene per farne una pittura. Usando un pennello sottile, spennellate d’oro la glassa, facendo attenzione a ricoprirla sia sopra che di fianco.

 

Modelli per la glassa

Ricopiate i disegni qui sotto per creare i vostri seducenti dolci. I disegni sono della misura giusta per questo progetto (dei dolcetti di 6 cm che dopo essere stati ricoperti di pasta di zucchero misurano circa 8 cm di diametro). Potete rimpicciolirli o ingrandirli facilmente per dolci di misure diverse usando una fotocopiatrice o uno scanner.

Screen Shot 2016-04-18 at 16.29.20Screen Shot 2016-04-18 at 16.29.34Screen Shot 2016-04-18 at 16.29.43

Potrebbe piacerti
blog comments powered by Disqus