Cookies glassati a forma di farfalla

Screen Shot 2015-12-05 at 9.46.46 PM

Potete creare questi golosi biscotti svolazzanti in sei semplicissime tappe, che vi insegneranno anche a realizzare decorazioni d’effetto! I cookies glassati stanno spopolando più che mai e le decorazioni si fanno sempre più creative: oltre che buoni da mangiare, sono anche belli da vedere!

I cookies di zucchero e le farfalle ricoperte di glassa sono un duetto vincente per accompagnare un tè degno di questo nome. Per creare queste simpatiche leccornie a pois, dovrete iniziarvi a ben tre arti: la bordatura, il flooding e il dotting.

Ingredienti:

  • 12 cookies di zucchero
  • 3 coloranti per la decorazione: verde, viola e blu
  • 450g di zucchero a velo reale
  • Acqua

Utensili:

  • Ciotola grande e cucchiaio di metallo
  • Bastoncini da cocktail
  • 6 sac à poche usa e getta
  • Forbici
  • Beccuccio per sac à poche con un piccolo foro rotondo

Abilità principali:

Bordatura: Definire i bordi dei cookies con un sac à poche impedisce alla glassa di fuoriuscire e dona ai dolci un aspetto decisamente professionale. Questa tecnica, nota come ‘outlining’, può anche essere usata per le torte nonché per creare decorazioni e forme uniche e irripetibili, dette anche ‘run-out’.
Utilizzatela per: dare un bordo ai vostri cookies, decorazioni e forme run-out.

Screen Shot 2015-12-05 at 9.45.30 PM

Flooding: Questa tecnica, che alla lettera vuol dire ‘allagamento’, viene utilizzata per riempire di glassa l’interno dei bordi tracciati. Può essere utilizzata per decorare cookies, torte o l’interno di forme run-out. Per poter sfruttare al meglio questa tecnica, occorre che la glassa abbia una consistenza piuttosto liquida, così da ottenere un risultato finale omogeneo.
Utilizzatela per: riempire l’interno dei bordi di cookies, torte e run-out.

Screen Shot 2015-12-05 at 9.45.47 PM

Dotting: Questa tecnica, applicata sulla glassa indurita, fa al caso di tutti coloro che vogliono esercitare il proprio auto-controllo nell’utilizzo di sac à poche e beccucci: più aumenta la pressione esercitata, infatti, e più aumenteranno le dimensioni dei puntini. Per eliminare dai puntini i ciuffi indesiderati, basta esercitare una leggera pressione a mezzo di un pennello umido.
Utilizzatela per: misurare le vostre doti nell’utilizzo del sac à poche e creare semplici decorazioni.

Screen Shot 2015-12-05 at 9.46.33 PM

  1. Passate al setaccio 150g di zucchero a velo reale all’interno di una ciotola e aggiungete un po’ d’acqua. Utilizzate un bastoncino da cocktail per aggiungere una puntina di colorante blu e intensificate gradualmente il colore. Mescolate per bene con l’aiuto di un cucchiaio di metallo. È importante raggiungere la consistenza giusta: la glassa dovrà essere abbastanza soffice per poter essere utilizzata in un sac à poche ma non troppo liquida.
  2. Applicate il beccuccio all’interno del sac à poche o, in alternativa, aprite un piccolo foro all’estremità dello stesso. Inserite all’interno del sac à poche tre cucchiaini di glassa blu. Tenendo il sac à poche con le mani in prossimità della punta, applicate una pressione lieve e omogenea per definire i bordi lungo i cookies. Lasciate che sia il vostro indice a guidare il movimento e aiutatevi con l’altra mano. In caso di errore, basta ripulire e iniziare da capo.
  3. Diluite la glassa restante aggiungendo un po’ d’acqua, in modo da renderla abbastanza liquida per poter riempire l’area delimitata dai bordi.
  4. Riempite a metà un sac à poche pulito e aprite un foro all’estremità – non c’è bisogno di un beccuccio per questo passaggio. Riempite i bordi, iniziando dalle estremità e muovendovi progressivamente verso il centro, così da ottenere un aspetto omogeneo e grazioso. Lasciate riposare per quattro ore.
  5. Realizzate gli altri due colori come descritto al punto 1. Con un cucchiaio, inserite la glassa verde nel sac à poche perforato. Realizzate un punto grande per la testa e un secondo per il corpo e trascinate la punta del sac all’interno della glassatura per creare una coda appuntita.
  6. Applicate il beccuccio all’interno di un nuovo sac à poche e riempitelo a metà con la glassa viola. Applicate piccoli punti di glassa sulle ali, e premete quanto basta fino ad ottenere le dimensioni desiderate (come indicato precedentemente). Lasciate asciugare, quindi ripetete i vari passaggi per decorare i cookies con i colori verde e viola.

Screen Shot 2015-12-05 at 9.45.13 PM (1)

 

Potrebbe piacerti
blog comments powered by Disqus